La musica cura ogni ferita, in senso figurato. Lo sappiamo bene. Guarisce la tristezza, la noia, la solitudine. Un paio di cuffie e via. Nessuno rimane solo con la musica. Si viaggia. La musica ci porta in posti fantastici, bellissimi. La nostra mente va oltre, arriva dove noi fisicamente non potremmo mai arrivare. Lavora e siamo attivi. La musica fa così bene sia al corpo che alla mente. Se non esistesse non credo che noi riusciremmo mai a vivere decentemente. La musica cura. Cura dall’ignoranza, apre il cervello e ci fa esplorare posti inesplorati. Unisce tutti. Unisce gli italiani con gli argentini; unisce gli etiopi con gli inglesi e via così. E’ globale. Ascoltare musica fa bene alla salute. Mente e corpo sono in pace quando la giusta musica viene pompata nelle orecchie. Il suono, ogni tipo di suono, è una costante della nostra vita. Se non esistessero i suoni non avremmo la capacità di riconoscere niente. Anche le persone con problemi gravi di udito sentono il bisogno della musica ed anche se non ascoltano la voce vera e propria riescono a percepire le note tramite il ritmo nelle casse. Quindi sì, la musica è una medicina.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2018 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account