Non che mi interessi perché io la maturità la farò quest’anno, però mi piacerebbe esprimere il mio giudizio. Non sono molto informata sull’argomento, lo sarei se mi si aprisse il video ma siccome mi appare quello della settimana scorsa e non quello di questa, mi baso su quel poco che so.
Vorrei partire dall’argomento “terza prova” che ora non c’è più ma viene “rimpiazzata” dalle prove invalsi (anche se in realtà non è proprio così perché verranno fatte durante l’anno), un cambiamento che non mi sembra corretto. Le prove invalsi sono di matematica, italiano e inglese, che vanno a vantaggio dello scientifico, classico e linguistico, poiché i primi faranno una splendida prova di matematica, i secondi di italiano e gli ultimi di inglese, e tutte le altre scuole???
Inoltre ci sono molte domande che non hanno nulla a che fare con il programma che facciamo durante l’anno. Per carità servono a vedere il livello degli studenti italiani in campo nazionale ma si scaturano subito i difetti e non penso di essere l’unica ad avere quest’idea.
Per poi proseguire con l’argomento “insufficienza grave in una materia e dove sta il problema?”. Sul serio? Io posso avere tre in matematica e non mi devo preoccupare perché tanto alla fine vengo ammessa lo stesso basta che abbia la sufficienza nella media totale dei miei voti. Davvero? Quindi posso anche fare a meno di studiare e risultare sempre ignorante in questa materia. Assurdo. Non solo anche se ho quattro in cinque materie basta che abbia otto in altre cinque e passo lo stesso. Non ho parole.
Dell’argomento “tesina” non so niente, non so se si tiene oppure si toglie. Se hanno deciso di toglierla, pessima idea. Come si fa a capire se un ragazzo è davvero maturato oppure no? La tesina serve proprio a vedere che cosa un ragazzo riesce a preparare da solo e se ha davvero le idee chiare sull’argomento con cui vuole partire che, non è un argomento qualunque, ma fa parte del suo percorso scolastico.
Insomma sono davvero contenta di passare quest’anno così da non trovarmi questi cambiamenti, però a dir il vero non so quanto possano essere cattivi o meno, questa è solo una mia opinione in base a ciò che so.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account