Lo sport al giorno d’oggi penso sia fondamentale per tutti : per gli adulti è un modo per tenersi in forma o per rilassarsi ; per i giovani invece per relazionarsi con gli altri , fare squadra dove lo sport lo richieda , o perché no , anche per inseguire una passione . E’ importante che i genitori sostengano i ragazzi durante la crescita e così anche nello sport . Ma non bisogna esagerare nel fare il tifo per il proprio figlio e ricorrere alla violenza tra genitori stessi o nel caso del calcio , visto le ultime notizie , a prendersela anche con gli arbitri , facendo addirittura intervenire i carabinieri . Si pensa solo al proprio figlio , come se fosse il più forte in campo . Se ad esempio ogni genitore durante una partita di calcio , la pensasse così , immaginate bene cosa potrebbe succedere . I figli nella maggior parte dei casi non la prendono molto bene . Infatti , stando alle notizie di quanto successo a Fiorano , in provincia di Modena , i ragazzi avrebbero sospeso la partita , proprio per i litigi tra i genitori . La sana competizione , che sta alla base di ogni sport che la preveda , si trasforma in una competizione sbagliata , basata sulla cattiveria e sulla rabbia .

0
Commenti
  1. mirantegiada 5 anni ago

    martina002 penso che tu abbia proprio ragione, condivido in pieno ci

  2. melitichiara 5 anni ago

    Ciao martina0002! Ho letto il tuo articolo e penso che, anche se breve, il messaggio che volevi dare sia stato abbastanza chiaro e conciso. Anch’io, come te, credo che sia importante che i genitori debbano sempre sostenere i propri figli anche per quanto riguarda lo sport, ma ovviamente non bisogna esagerare, altrimenti i primi a risentirne sono proprio i ragazzi stessi.

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2021 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account