Ormai tutti abbiamo profili sui social e tutti noi controlliamo , spesso e volentieri , i nostri smartphone . Sono in molti a pensare che questo sia un problema degli adolescenti ma , secondo alcuni dati , un adolescente su cinque ( che equivale al 21 % ) controlla il proprio telefono anche di notte mentre questa azione è svolta da un adulto su quattro ( 22 % ) , in questi casi si parla di “ Vamping “ ( dall’inglese “ vampire “ che significa appunto vampiro ) . Io non mi reputo una “ Patita del telefono “ anche se mi assicuro sempre di averlo con me quando esco , anche perché andando a scuola lontano da per me è importante avercelo , ma certamente non mi sveglierei mai nella notte per andare a controllare il cellulare . Ammetto che mi piacciono molto alcuni giochi on-line e di essere un’amante di youtube , ma penso di sapermi controllare . Sappiamo che ormai i social sono i nostri biglietti da visita digitali e per questo non pubblico molti post riguardanti la mia vita privata e cerco di controllare la mia privacy , anche perché penso che essa sia molto importante .

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account