È ormai un dato di fatto l’imposizione di internet nella nostra vita e che sia diventato una vera e propria dipendenza. Al giorno d’oggi chiunque è sempre connesso sul web in qualsiasi momento della giornata, a partire dai più giovani fino ad arrivare agli adulti. Secondo alcuni dati si è, infatti, venuti a conoscenza del fatto che il 21% dei ragazzi si sveglia la notte per controllare se sono arrivati messaggi sul proprio cellulare e il 22% degli adulti fa la stessa cosa. Potremmo dire quindi che ormai anche i nostri genitori non sono un buon esempio da seguire per quanto riguarda il mondo del web, in quanto spesso molti lasciano i propri figli navigare liberamente su internet. E noi siamo consapevoli del fatto che il mondo del web oltre ad avere i suoi vantaggi ci porta anche di fronte a molti pericoli? Secondo un’indagine di ‘Telefono Azzurro’ si è, purtroppo, scoperto che l’80% degli adolescenti dichiara di frequentare costantemente siti pornografici e di questi il 28% teme di diventarne dipendente. Dovremmo regolare quindi l’uso di internet, o meglio, l’abuso e l’uso scorretto, cercando magari di ridurre l’utilizzo del nostro smartphone all’essenziale, evitando di fare riferimento ad esso per qualsiasi cosa. A proposito di questo si parla di VAMPING, cioè, come dicevamo precedentemente, della necessità di essere online sul web anche in ore notturne, e di NOMOFOBIA, cioè quelli che sono affetti dalla paura di restare senza cellulare. È vero che anch’io mi assicuro di avere sempre il cellulare dietro quando esco di casa, ma non sono una di quelle persone “affette dalla nomofobia”, credo infatti che potrei resistere anche più di qualche giorno senza cellulare, poiché sono consapevole del fatto che non è una cosa indispensabile.

0
1 Comment
  1. mikyreporter 5 anni ago

    Ottimo articolo, ho apprezzato molto perch

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account