Al giorno d’oggi gli smartphone sono sempre più presenti nella nostra vita, tanto che secondo alcune indagini un adolescente su cinque si sveglia la notte per controllare le proprie notifiche e tra gli adulti addirittura uno su quattro. Questo fenomeno si chiama Vamping e continua a peggiorare con il tempo.
La società sta rischiando di diventare schiava dei device che essa stessa ha costruito. C’è bisogno secondo gli studiosi che i genitori al poato di usare anche loro i social network come per controllare i figli siano più presenti. Però i figli vogliono ovviamente la loro privacy che come c’era prima è necessaria anche adesso. A mio parere la soluzione potrebbe arrivare dagli sviluppatori delle app che dovrebbero limitarne l’uso o renderle meno creatrici di dipendenza, cosa possibile; almeno per attenuare l’uso compulsivo degli smartphone. Non è facile questa cosa, però penso che con qualche accorgimento riescano a farlo senza il minimo sforzo.
A cura della redazione: L’angolo del pensiero

0
1 Comment
  1. mikyreporter 5 anni ago

    Ottimo articolo, ho apprezzato molto perch

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account