La tecnologia sta diventando a poco a poco una vera e propria dipendenza:molte persone affermano che senza telefono o computer (o comunque senza tecnologia) non riuscirebbero a resistere.
Ai giorni d’oggi la tecnologia è il mezzo più utilizzato per tenersi in contatto con persone che per diversi motivi sono lontane da noi e quindi non possiamo vedere, ma anche per rimanere aggiornati su ciò che accade nel mondo, seguire sui social delle celebrità, e questi sono solo due banalissimi esempi riguardo la tecnologia, in quanto se ne possono fare svariati usi.
Se ci si serve di ciò in modo responsabile, la tecnologia può rivelarsi molto utile, ma è anche usata in modo inappropriato, soprattutto dai giovani, che spesso ricevono abusi, violenze, atti di bullismo proprio perché non ne fanno un buon uso o comunque non sanno difendersi e non pensano alle conseguenze:questi, inoltre, accedono a dei siti non adatti alle loro età, cosa molto sbagliata.
L’unico modo per aiutare le nuove generazioni a non correre rischi sarebbero gli adulti, i quali dovrebbero controllare i propri figli costantemente, aprendo loro gli occhi e spiegando tutti i pericoli che la tecnologia ha se non se ne sa fare un uso corretto.

0
0 Commenti

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account