Internet è un mondo vastissimo che tramite un clic permette di trovare siti e blog che trattano qualsiasi argomento e materia in tutte le lingue del mondo. Tutto ciò fa in modo che gli utenti possano conoscere e imparare cose nuove o migliorare ed approfondire nozioni già in loro possesso. Viene utilizzato tanto dagli adulti per sapere notizie in tempo reale ed essere sempre aggiornati su quello che succede nel mondo. Anche nel campo del lavoro, ha avuto un utilizzo dirompente: tramite le e-mail le aziende possono comunicare tra loro con estrema facilità al fine di pubblicizzare e proporre i loro prodotti. Per quanto riguarda il commercio molti prodotti e servizi vengono offerti tramite Internet, così non è più necessario dover aprire negozi e sopportare costi come affitti, bollette e del personale. Questi sono alcuni lati favorevoli del suo utilizzo, ma ci sono anche lati negativi.
Internet viene utilizzato tanto anche dai giovani: per comunicare con gli amici tramite siti appositi e rimanere quindi sempre in contatto, come passatempo, per ascoltare musica e guardare video e film e a livello scolastico per effettuare ricerche. Ultimamente, chattare con gli amici sta diventando un vero e proprio pericolo, soprattutto su Facebook, dove potrebbe contattarti chiunque. Un altro social che reputo pericoloso è Instagram, con la quale possono seguirti e vedere foto, anche persone che non conosci (particolarmente quando non si ha la privacy).
In questi ultimi anni, molte volte, Internet è stato associato a fenomeni di pornografia e pedofilia, ma esso, inoltre può anche creare dipendenza. Secondo me, noi ragazzi possiamo difenderci da soli, essendo più prudenti e cercando di usare questa risorsa in modo limitato e corretto. Anche un controllo, da parte dei genitori, sarebbe a mio parere positivo.

0
Commenti
  1. samantha5 5 anni ago

    Ciao rositaa,
    credo che il tuo tema si chiaro , scorrevole e di una forma corretta.
    Mi

  2. mikyreporter 5 anni ago

    Bellissimo articolo, ben scritto, scorrevole e molto piacevole da leggere.
    Ho apprezza il tuo stile e il tuo modo di approcciarti all’argomento trattato e l’ inserimento tra le righe anche della tua considerazione personale.

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account