Ormai è un dato di fatto, il web è una fonte di informazione, di relazioni sociali, di acquisti, di informazioni culturali; però, come ben sappiamo, il web non è solo fonte di informazione perchè spesso, come accade nella realtà, possiamo trovare persone disposte a ingannare la gente. Infatti ormai molto spesso si sente parlare di furti di identità, di truffe virtuali o anche di stalker. Spesso le persone vengono truffate in modi molto semplici, ad esempio nei periodi festivi, sono numerose le finte offerte di viaggi che propongono pacchetti last minute e spesso queste offerte non sono reali ma purtroppo solo una truffa virtuale a persone innocenti. Dunque è bene avere molta cautela quando ci si affida al web, infatti, come ho detto prima, molti sono i giovani che si impossessano delle identità di una persona solo per cercare di denigrarla, però può anche succedere che questi profili falsi vengano creati solo per utilizzare il nome della persona in persona solo per cercare di ricevere benefici o per screditare la persona citata.
I problemi causati dal web non sono solo questi, infatti molto spesso si è anche vittime di bullismo e questo è un fatto molto grave in quanto se una persona è debole caratterialmente, si può far trascinare in situazioni sbagliate. Il rischio maggiore di tutti però è quello di trovarsi dipendenti dal web.
E’ bene quindi sapersi difendere da internet; per far sì che questo accada bisogna essere molto prudenti e fare molta attenzione a ciò che si fa o a ciò che si scrive, perchè spesso una semplice frase può essere fonte di scontri.
E’ vero che la tecnologia spesso semplifica le cose, ma non sempre, le semplifica solo se si fa un uso corretto di questo strumento.
Ritengo dunque che per far sì che il web non sia una minaccia per noi e per chi ci sta attorno, dobbiamo saperci difendere da soli, stare attenti a non abusare di questo strumento, dei social. Il modo migliore per difendersi da tutto ciò può essere usare il meno possibile tutte queste tecnologie che possono essere oltre che pericolose, un distruttore del mondo esterno, in quanto ci portano a non mostrare la giusta attenzione a tutto ciò che ci accade intorn, nella vita reale.

0
1 Comment
  1. mikyreporter 4 anni ago

    Ottimo articolo, ho apprezzato molto perch

Lascia un commento

CONTATTACI

Hai una domanda? inviaci una e-mail e ti risponderemo al più presto.

Il Quotidiano in Classe è un'idea di Osservatorio Permanente Giovani-Editori © 2012-2020 osservatorionline.it

Effettua il login

o    

Hai dimenticato i tuoi dati?

Crea Account