Siamo nel XXI secolo e ancora al giorno d’oggi gli steriotipi sessisti sono radicati nella struttura famigliare, nel mondo lavorativo, nella politica e nella società. Secondo le generazioni precedenti e attuali gli uomini pensano di essere più intelligenti rispetto alle donne. Tutto dipende dall’opinione comune, vengono considerati gli uomini ambiziosi, intelligenti e autonomi e le donne sensibili, empatiche e deboli. Per estinguere questi steriotipi, le donne stanno combattendo per accedere ai lavori tradizionalmente riservati agli uomini. Per quanto riguarda il lavoro già dall’antichità le donne non potevano lavorare e rimanevano a casa, così per vivere dovevano per forza sposarsi. Allora hanno combattuto per lavorare e grazie ai sacrifici che hanno fatto, hanno ottenuto più autonomia e adesso anche le donne d’oggi hanno un posto di lavoro ma a volte vengono fatte delle differenze tra l’uomo e la donna per esempio quando un uomo svolge la stessa mansione di una donna l’uomo viene pagato di più. Penso che le donne non devono essere mai sottovalutate, tutti dobbiamo essere trattati e dobbiamo trattare allo stesso modo perché siamo degli essere umani e tutti devono essere rispettati per le proprie caratteristiche, le proprie credenze e per le proprie tradizioni. 

0 Comments

Leave a reply

Log in with your credentials

or    

Forgot your details?

Create Account